Sempre al
tuo fianco

Locazione breve, ecco le novità per il 730 2022

locazione breve modello 730

Dall’anno 2021 il regime della locazione breve è applicabile solo ai contribuenti che nel medesimo periodo di imposta destinano a locazione breve non più di quattro immobili.

Quale è il regime della locazione breve?

Il regime delle locazioni brevi consente l’applicazione opzionale della cedolare secca (aliquota 21%) ai canoni di locazione derivanti da contratti di locazione che:

  • hanno ad oggetto immobili ad uso abitativo situati in Italia;
  • sono di durata non superiore a 30 giorni;
  • sono stipulati da persone fisiche al di fuori dell’esercizio di attività d’impresa.

Dall’anno d’imposta 2021 il regime fiscale delle locazioni brevi è applicabile solo in caso di destinazione alla locazione breve di non più di quattro appartamenti per ciascun periodo d’imposta. se nel corso del 2021 sono stati destinati a locazione breve più di quattro appartamenti non può essere utilizzato il modello 730, ma va utilizzato il modello REDDITI PF in quanto si presume svolta in forma imprenditoriale ai sensi dell’art. 2082 del codice civile.

Locazione breve per attività turistiche

La disciplina delle locazioni brevi è applicata ai contratti di durata non superiore a 30 giorni e va considerato ad ogni singolo contratto.

Nel caso di più contratti stipulati nell’anno tra le stesse parti, si considera ogni singolo contratto, fermo restando tuttavia che se la durata delle locazioni che intervengono nell’anno tra le medesime parti sia complessivamente superiore a 30 giorni devono essere posti in essere gli adempimenti connessi alla registrazione del contratto.

Tale disciplina si applica sia nel caso in cui i contratti siano stipulati direttamente fra locatore e conduttore, sia nel caso in cui i contratti stipulati con l’intervento di soggetti che esercitano attività d’intermediazione immobiliare (sia in agenzie immobiliari “fisiche” che attraverso la gestione di portali on-line), che mettono in contatto i potenziali conduttori e locatori.

Servizi aggiuntivi alle locazioni

Il contratto di Affitto breve, oltre alla disponibilità dell’immobile, può mettere in godimento ulteriori servizi aggiuntivi come ad esempio:

  • la fornitura di biancheria
  • la pulizia dei locali
  • utenze e wi-fi
  • aria condizionata).

Non possono essere contemplati servizi aggiuntivi come ad esempio la colazione, i pasti e le guide turistiche.

Quali sono i documenti da presentare al Caf per il Modello 730? Clicca qui

 

Condividi la notizia sui Social
Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on linkedin
Share on whatsapp
Redazione CAF Fenalca
Redazione CAF Fenalca

ll centro assistenza fiscale svolge attività di assistenza fiscale nei confronti dei lavoratori dipendenti, dei pensionati, degli iscritti al Sindacato Fenalca e dei contribuenti non titolari di lavoro autonomo e di impresa.

Vedi tutti i post pubblicati

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

UTILIZZA LA NOSTRA APP
Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato sulle nostre ultime novità!

Ci impegniamo a proteggere la vostra privacy.

Articoli Popolari

Apri Sede CAF Fenalca

Visita la pagina e scopri i requisiti per diventare una sede CAF Fenalca, cosa occorre, e tutti i vantaggi dell'adesione.

Blog Fenalca

Scopri il nostro blog aggiornato periodicamente con tutte le notizie riguardanti ogni categoria.

Prenota Appuntamento

Compila il modulo e verrai ricontattato da un operatore che ti fornirà l’assistenza gratuita che necessiti.

Apri chat
Serve aiuto?
Ciao, come possiamo aiutarti?