Le lezioni private possono optare per l’imposta sostitutiva.

La Legge di Bilancio ha stabilito che dal 1° gennaio 2019 si applica una imposta sostitutiva dell’Irpef del 15% sui compensi per lo svolgimento di lezioni private e ripetizioni da parte dei docenti titolari di cattedre nelle scuole di ogni ordine e grado.

L’aliquota di imposta sostitutiva dell’Irpef è unica .

E’ fatto salva la possibilità di scegliere l’applicazione dell’imposta sul reddito nei modi ordinari.

La circolare del 10/04/2019 n.8/2019 ha determinato che i redditi assoggettati ad imposta sostitutiva rilevano anche per la determinazione della situazione economica equivalente (Isee).

Il reddito rilevante ai fini Isee va calcolato anche sui redditi a cui si applica un’imposta sostitutiva (articolo 4, Dpcm 5 dicembre 2013, n. 159).



Cerca la sede più vicina a te o contattaci per maggiori informazioni
Condividi sui social