Prorogata la consegna della certificazione dei redditi 2020 ai lavoratori

I termini di consegna ai percipienti del Modello CU – Certificazioni uniche 2020 e di trasmissione telematica all’Agenzia delle Entrate avevano già beneficiato di una proroga grazie al decreto legge n. 9/2020.

Considerato i disagi che sono derivati dall’emergenza sanitaria da Covid-19 è stato concesso un termine più ampio per il rilascio del Modello CU 2020 ai contribuenti e per l’invio da parte dei sostituti di imposta (datori di lavoro) all’Agenzia delle entrate degli stessi.

Il decreto Legge n. 23/2020 all’art. 22 ha concesso un maggior tempo per il rispetto di tale adempimenti con una scadenza fissata al 30 aprile 2020.

Petanto entro il 30 aprile i sostituti d’imposta devono comunque ultimare la consegna agli interessati delle Certificazioni uniche relative ai redditi di lavoro dipendente e assimilati e ai redditi di lavoro autonomo.

DEVI PRESENTARE IL MODELLO 730? CLICCA QUI

Sanzioni

Sempre all’art. 22 del decreto legge n. 23/2020 è disposto che non saranno applicate sanzioni nei confronti dei sostituti di imposta che trasmetteranno le certificazioni uniche in via telematica all’Agenzia delle entrate oltre il termine del 31 marzo 2020, purché l’invio avvenga entro il 30 aprile 2020



Cerca la sede più vicina a te o contattaci per maggiori informazioni