In caso di sottoscrizione di un mutuo per l’acquisto di una casa da una impresa costruttrice, se il Comune non ha ancora concesso l’abitabilità e quindi il contribuente entro un anno dall’acquisto non ha potuto adibire ancora l’appartamento ad abitazione principale, si perde il diritto alla detrazione degli interessi passivi.

Infatti non è soddisfatto il requisito essenziale per fruire della detrazione prevista dall’art. 15, comma 1, lettera b, Tuir che prevede appunto che l’abitazione entro un anno sia adibita a quella principale (circolare n. 95 del 12 maggio 2000, paragrafo 1.2.5).



Cerca la sede più vicina a te o contattaci per maggiori informazioni
Condividi sui social