Il 30 novembre è il giorno di scadenza per le persone fisiche che dovranno versare il secondo acconto Irpef sulle imposte per l’anno 2017.

Determinazione acconto Irpef

L’acconto Irpef 2017 è pari al 100% dell’imposta dichiarata per l’anno di imposta 2016 se superiore ad € 51,65.

Versamenti

  • unico versamento: entro il 30 novembre 2017 se è inferiore a € 257,52;
  • due rate: se è pari o superiore a € 257,52. La prima rata (entro il 30/06/2017) pari al 40% dell’importo dovuto mentre la seconda rata (entro il 30/11/2017) pari al 60%;
  • versamento in misura ridotta: solo nel caso in cui il contribuente preveda per l’anno successivo redditi ed acconti da versare in misura ridotta.

Cedolare secca

Gli acconti da versare per la cedolare secca seguono le regole su indicate per l’Irpef ma calcolate sul 95% dell’imposta.



Cerca la sede più vicina a te o contattaci per maggiori informazioni
Condividi sui social