La prima condizione per beneficiare del bonus di € 80 per le colf e badanti è rappresentata dal reddito complessivo (esclusa l’abitazione principale) che deve essere compreso tra gli 8.000/26.000 euro annui. In presenza di redditi maggiori il bonus tende ad azzerarsi al raggiungimento della soglia reddituale di € 26.000 oltre la quale non se ne ha diritto.

La seconda condizione da rispettare per beneficiare dell’intero bonus è che al colf e o badante deve aver lavorato per 12 mesi, per periodi inferiori quindi va rideterminato verso il basso.

Dichiarazione 2018 (redditi 2017) recupero Bonus 80 euro

Grazie alla nuova Legge di Bilancio 2018, per i redditi 2017 da dichiarare nel 2018 cambiano le soglie di reddito. Infatti per beneficiare del bonus 80 euro 2018 la soglia di reddito complessivo da 24.000/26.000 passerà a 24.600/26.600.

Recupero attraverso Mod. 730
Per le colf e badanti sarà possibile recuperare il bonus 80 € attraverso il modello 730 2018 compilando nella dichiarazione la sezione V rigo C14 del Quadro C “Bonus IRPEF”.

Recupero attraverso Mod. Redditi (ex Unico)
Anzichè presentare il Mod. 730 ed in presenza di un datore di lavoro che non è sostituto di imposta, la colf e o badante potrà recuperare il bonus non ancora percepito nel corso del 2017 presentando il Mod. Redditi 2018 ex Unico compilando il rigo C14.



Cerca la sede più vicina a te o contattaci per maggiori informazioni
Condividi sui social