I cittadini ai quali è stato già riconosciuto e beneficiano del SIA nell’anno 2017 potranno godere ancora di tale beneficio con le modalità ed i tempi previsti.

Coloro che beneficiano del SIA dal 1° gennaio saranno abilitati al prelievo contante entro un massimo di € 240 al mese.

I beneficiari del SIA che soddisfano anche i requisiti per accedere al REI, potranno richiedere la trasformazione del SIA in REI garantendone la fruizione del beneficio maggiore.

Qualora si decida di passare dal SIA al REI, la durata del beneficio sarà ridotta del numero di mesi per i quali si è percepito il SIA ed in tal caso sarà erogato sulla stessa Carta di pagamento.

Chi già beneficia del SIA e non intende passare al REI, alla scadenza del SIA può richiedere l’accesso al REI, sempre se in possesso dei requisiti. In tal caso il REI avrà una durata massima di 6 mesi, al fine di assicurare una copertura complessiva del beneficio (SIA+REI) pari a 18 mesi.

Coloro che hanno finito di usufruire del SIA con il bimestre settembre/ottobre 2017 e che risultano avere i requisiti per accedere al REI riceveranno il beneficio anche nel bimestre novembre/dicembre, al fine di non interrompere il beneficio.

CLICCA QUI E SCARICA IL MODELLO REI



Cerca la sede più vicina a te o contattaci per maggiori informazioni
Condividi sui social