In occasione della Fiera internazionale dedicata agli operatori del web, Il Web Marketing Festival 2018 di Rimini, Fenalca ha presentato il progetto di realizzazione e digitalizzazione del primo Sindacato specializzato per la tutela degli interessi degli operatori del web. La delegazione del comparto web inviata dal presidente di Fenalca International Salvatore Filacchione, ha presentato le linee programmatiche del progetto evidenziando le lacune del settore che attualmente non garantiscono la tutela dei diritti e doveri dei lavoratori e delle aziende del settore. I temi principali che saranno sviluppati riguardano uno su tutti la tutela ed il riconoscimento delle nuove professioni del mondo digitale con particolare attenzione alla creazione di un nuovo contratto collettivo di lavoro ed alla istituzione di un albo professionale.

Dal punto di vista delle aziende, il riconoscimento di questa nuova categoria professionale attraverso un contratto di settore ed un albo che certifichi le competenze dei lavoratori, è sinonimo di garanzia e di qualità.

Fenalca web, il comparto neo costituito dal Sindacato, attraverso il suo centro studi valuterà le nuove opportunità che la digitalizzazione metterà a disposizione del sistema sia nel rapporto B2C che B2B e la relativa integrazione con i sistemi di accesso al digitale come lo Spid, CNS, SDI e l’evolversi della dichiarazione precompilata cosi come confermato dal presidente:

“Fenalca si propone come partner nell’alfabetizzazione digitale dei suoi utenti in un paese che ha ancora molta strada da percorrere soprattutto nell’assistenza fiscale, previdenziale e del lavoro.

Nei prossimi mesi avvieremo dei tavoli di confronto con chiunque possa essere interessato al progetto rendendo pratici i primi strumenti di interazione con gli operatori del web attraverso il lancio del nuovo portale www.fenalcaweb.it.

Il WMF2018 non a caso è stato scelto per presentare il nuovo progetto e ringrazio la delegazione presente al festival del Web, nelle persone di Federica Rippa ed Espedito D’Antò che si sonoi fatti portavoce delle istanze del  Sindacato sul palcoscenico della Fiera internazionale del settore.

Ringraziamo anche l’area stampa del WMF2018, nella persona del web journalist Daniele Imperiale, che ci ha dato l’opportunità di raccontarlo in anteprima.”

GUARDA IL VIDEO



Cerca la sede più vicina a te o contattaci per maggiori informazioni
Condividi sui social