Intestatario del mutuo e proprietario devono coincidere.

Per detrarre gli interessi passivi pagati per un mutuo ipotecario finalizzato all’acquisto dell’abitazione principale, è necessario essere, oltre che intestatario del mutuo, anche proprietario dell’immobile. Il padre, pertanto, non potrà usufruire di alcun beneficio.

Il figlio, invece, unico proprietario dell’immobile e cointestatario del contratto di mutuo, avrà diritto a detrarre gli interessi passivi, ma solo in proporzione alla propria quota.

( Fonte: www.fiscooggi.it )