A seguito dell’approvazione del collegato fiscale alla manovra di bilancio 2018 è stata prevista una nuova ipotesi di detrazione per spese sanitarie e cioè quella relativa alle spese sostenute per l’acquisto di alimenti a fini medici speciali (inseriti nella sezione A1 del Registro nazionale di cui all’articolo 7 del decreto del Ministro della sanità 8 giugno 2001).

Sono escluse le spese destinata ai lattanti.

La detrazione si applica limitatamente ai periodi d’imposta 2017 e 2018.