Come previsto ogni anno, il modello ISEE 2017 scade il prossimo 15 gennaio 2018,  data a partire dalla quale sarà necessario recarsi presso una sede CAF Fenalca per  richiederne il rinnovo.

Al momento non sono state introdotte novità rilevanti al modello, si ricorda però ai cittadini e agli operatori del settore, che per i redditi fa fede il secondo anno solare precedente (per la dichiarazione del 2018, la dichiarazione dei redditi è quella del 2016), mentre per il patrimonio mobiliare e immobiliare l’anno precedente a quella della dichiarazione della DSU.

Le più diffuse prestazioni richieste con il rilascio dell’ISEE, sono:

  • servizi di assistenza domiciliare: servizi socio sanitari domiciliari, i servizi socio sanitari diurni e residenziali come i pasti a domicilio, il telesoccorso, ospitalità nelle case di riposo e nelle residenze sociali assistenziali.
  • sostegno famiglie a basso reddito: rientrano l’assegno per il nucleo familiare con tre figli minori, l’assegno di maternità, i servizi educativi per l’infanzia come l’asilo nido, le mense scolastiche, i libri, le borse di studio, le agevolazioni per le tasse universitarie, REI (reddito d’inclusione).
  • altre agevolazioni economiche: rientrano anche i contributi per gli affitti, le agevolazioni per i servizi di pubblica utilità (telefono, luce e gas).

Quali sono i documenti necessari ai fini del calcolo della DSU per richiedere il modello Isee 2018?

Scarica l’elenco! Clicca qui



Cerca la sede più vicina a te o contattaci per maggiori informazioni
Condividi sui social