Detraibili nel 730 gli interessi passivi per chi è in casa di riposo.

Gli interessi passivi e gli oneri accessori pagati su un mutuo ipotecario stipulato per l’acquisto dell’abitazione principale sono detraibili dall’Irpef (19%  su un importo massimo di 4.000 euro).

Il diritto alla detrazione non si perde nel caso di ricovero permanente in una casa di riposo o in un centro di assistenza sanitaria.

La condizione è che l’immobile non venga locato (circolare n. 7/E del 4 aprile 2017, pagina 60).

 



Cerca la sede più vicina a te o contattaci per maggiori informazioni
Condividi sui social