La Fisioterapia rientra tra le spese sanitarie detraibili al 19%.

Le spese per le fisioterapie, assistenza infermieristica e riabilitativa, sono detraibili limitatamente all’importo che eccede la franchigia di 129,11 euro.

Ai fini della detrazione è necessario acquisire la ricevuta fiscale o fattura,.

Se la prestazione è resa nell’ambito del Servizio sanitario nazionale può essere documentata anche in forma di ticket pagato.

Se la fattura è rilasciata da soggetto diverso da quello che ha effettuato la prestazione, è necessario munirsi di un’attestazione dalla quale risulti che la prestazione stessa è stata eseguita direttamente da personale medico o paramedico o comunque sotto il suo controllo (circolare n. 7/E del 27 aprile 2018).



Cerca la sede più vicina a te o contattaci per maggiori informazioni
Condividi sui social