Entro il 3 Aprile il Modello CU deve essere consegnato ai lavoratori dando così il via alla stagione delle dichiarazioni dei redditi.

L’adempimento riguarda i sostituti d’imposta, tenuti a mettere a disposizione dei contribuenti interessati, il modello riepilogativo (Cu) dei dati fiscali e previdenziali relativi ai redditi di lavoro dipendente, equiparati e assimilati, e di lavoro autonomo, provvigioni e redditi diversi, percepiti nell’anno d’imposta 2017.

Stessa scadenza anche per il recapito della Certificazione degli utili e dei proventi equiparati (Cupe) ai residenti che ricevono utili derivanti dalla partecipazione a soggetti Ires, residenti e non residenti, in qualunque forma corrisposti.

Per i pensionati l’INPS non invierà a casa a mezzo posta il Modello ma il in tal caso potrà essere richiesto al Caf, sul portale dell’INPS con il Pin del cittadino o richiesto telefonicamente tramite gli appositi canali di comunicazione dell’Ente previdenziale.



Cerca la sede più vicina a te o contattaci per maggiori informazioni
Condividi sui social