Entro 90 giorni dalla fine lavori deve essere inviata comunicazione ENEA

AI fini della detrazione Irpef per le spese sostenute su interventi di riqualificazione energetica, deve essere trasmessa all’ENEA  entro 90 giorni dalla fine dei lavori:

  • copia dell’attestato di certificazione o di qualificazione energetica (prodotto da un tecnico abilitato);
  • scheda informativa relativa agli interventi realizzati.

Decorrenza termine

I 90 giorni di tempo per l’invio della documentazione decorrono dal giorno del collaudo dei lavori, a nulla rilevando il momento di effettuazione dei pagamenti (risoluzione n. 244/E dell’11 settembre 2007, paragrafo 3).

Se non è previsto il collaudo può essere esibita documentazione che provi la data di fine lavori da parte:

  • della ditta che li ha eseguiti;
  • oppure dal tecnico che compila la scheda informativa.

Non è valida una dichiarazione del contribuente resa in sede di autocertificazione (circolare n. 21/E del 23 aprile 2010, paragrafo 3.1).

Trasmissione

La trasmissione della documentazione deve avvenire in via telematica, attraverso l’applicazione web dell’Enea raggiungibile dal sito www.acs.enea.it.



Cerca la sede più vicina a te o contattaci per maggiori informazioni
Condividi sui social